Per diventare UX Designer, l’esperienza è tutto. Ma davvero tutto.

Guarda l’immagine di questo post, pensi che basti studiare per ritenersi esperto su tutti gli aspetti, tecniche e metodologie di tutte le aree presenti? 😟

Serve praticarle bene.

➡️ Caso 1 – Faccio già parte del settore ⬅️

Se già lavori nel settore, per esempio come Project manager, Visual designer, o anche come Front-end developer, allora sarai più avvantaggiato. 💪

Avrai già la conoscenza riguardo molti aspetti della User Experience

Osserva questa immagine che ho aggiunto a questo post e segnati tutte le aree che non conosci della parte di colore giallo. 📝

corso ux design

Avrai bisogno di studiare le aree che conosci meno, imparare le tecniche e le metodologie.

🙋‍♂️ Io sono passato da questa strada 10 anni fa.

Lavoravo come Front-end developer, ero molto bravo col Visual Design e fui promosso come Project manager.

Ero un ibrido. Ma mi mancava qualcosa.

Mi mancava il metodo. 🤓

Cominciai ad applicare il metodo UX alla mia progettazione e studiai le tecniche di ricerca e analisi.

E fu così che, con gli anni, passai da Junior UX Designer a Senior.

➡️ Caso 2 – Non faccio parte del settore ⬅️

Se non fai parte del settore, dovrai spenderci più tempo, ma questo non vuol dire che non potrai mai farne parte.

Anzi, gli “outsider” hanno molto spesso più pazienza e motivazione, elementi fondamentali al successo (in qualsiasi settore). 💪

Avrai bisogno di una formazione più completa e poi, come nel caso 1, tanta pratica. 🤓📝

Durante la mia esperienza come Mentor, ho formato più di 100 studenti in 3 anni. 👨‍🎓

Ti posso assicurare che più del 50% di loro non veniva dal settore, non aveva competenza digitali. Oggi lavorano tutti come UX Designer o Project Manager.

Uno dei più bravi, prima di fare il master in UX, faceva di lavoro il barbiere. 💇‍♂️😅

Grazie per la lettura!! 🙂

Risorse Extra

Per avere tanti altri contenuti come questo, accedi al gruppo esclusivo, e gratuito, di User Experience Italia